I crostacei. Scopri l'Abbinamento con il Vino Ideale - Che Vino!

Che vino abbinare con: "I crostacei"

Ordina:

"Estasi in Armonia" 2017 Vino Spumante Pas Dosè

Vitigni:
Moscato Reale
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti, Vini Artigianali
Grappoli Che Vino!:
2

Lo spumante metodo classico “Estasi in Armonia” dell’azienda Franco di Filippo è un Pas Dosé prodotto da uve di Moscato Reale di Trani lasciate appassire in pianta. La prima fermentazione alcolica avviene in vasche d’acciaio, la seconda fermentazione in bottiglia avviene esclusivamente con lieviti indigeni, le bottiglie rimangono nella cantina sotterranea a riposare ad una temperatura di 10°/12° gradi per almeno 12 mesi prima di essere messe in commercio. Al naso il bouquet è intenso e complesso con note di frutta gialla matura, scorsa d’agrumi candita, fiori appassiti e di crema pasticciera. La bollicina è fine e setosa, il sorso è avvolgente, morbido e ben equilibrato tra freschezza e mineralità, il finale leggermente mandorlato ne allunga il sorso.

"Pinot Bianco" 2019 Alto Adige DOC

Vitigni:
Pinot Bianco
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
--
Grappoli Che Vino!:
1

Il “Pinot Bianco” della cantina Castel Sallegg dell’Alto Adige è un vino bianco che sprigiona eleganza e armonia. Nasce dalle uve selezionate provenienti dai vitigni di Preyhof e Mitterdorf nelle vicinanze del Lago di Caldaro. Al calice il vino si tinge di un bel colore giallo paglierino, al naso i profumi sono di frutta secca e frutta a pasta gialla con leggere sensazioni agrumate e floreali. In bocca è avvolgente, di buona struttura e fresco.

"Pinot Grigio" 2020 Alto Adige DOC

Vitigni:
Pinot Grigio
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
--
Grappoli Che Vino!:
1

Il vino bianco “Pinot Grigio” di Castel Sallegg è una selezione delle uve provenienti dai vigneti nelle località di Pulvernai a 350 metri d’altitudine. Di un bel colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso profumi di albicocche e pera. In bocca è di buona struttura, avvolgente e fresco.

"San Michele 21" 2018 Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG

Vitigni:
Verdicchio
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti, Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
2

Il Verdicchio Riserva “San Michele 21” è un vino prodotto da una vigna composta da 17 filari con un’estensione di circa mezzo ettaro, ci troviamo nella contrada di San Michele a Cupramontana ad un’altezza di 350m sul livello del mare, i terreni sono ricchi di argille e di calcare. La vinificazione avviene in vecchie barriques di rovere francese per almeno 30 giorni, la fermentazione avviene con lieviti indigeni e senza controllo della temperatura, infine il vino matura in botti di legno sulle fecce fini per 12 mesi e riposa almeno 6 mesi in bottiglia prima di essere messo in commercio. Al naso è intenso e complesso con profumi di fiori bianchi, agrumi e erbacee. Al palato è avvolgente, con una buona struttura. Equilibrato tra sapida e acidità con un finale lungo e mandorlato.

Il vino consigliato

le oche fattoria san lorenzo

Fattoria San Lorenzo Le Oche 2018

"Le Oche" è un vino bianco maturato per 12 mesi in cemento a contatto con le fecce fini. Un verdicchio dalla personalità estrosa ed eclettica. Naso complesso e intenso con aromi di fiori di ginestra, il sorso è avvolgente, fresco e abbastanza sapido.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Il carrello è vuoto!

Continua lo shopping