Ragù di lepre. Scopri l'Abbinamento con il Vino Ideale - Che Vino!

Che vino abbinare con: "Ragù di lepre"

Ordina:

"SanZavino" 2016 Aglianico del Vulture DOC

Vitigni:
Aglianico
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Artigianali
Grappoli Che Vino!:
2

Il vino rosso “SanZavino” della cantina Ripanero è un aglianico del vulture prodotto con metodi naturali ed è vinificato e affinato in contenitori d’acciaio. Al naso profumi di frutta rossa come l’amarena e una leggera speziatura. Al palato è morbido, il corpo è ben strutturato e di buona persistenza.

"Biagio antico" 2018 Romagna Sangiovese Superiore DOC

Vitigni:
Sangiovese
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti, Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
1

Il vino rosso “Biagio Antico” è una versione fresca, fruttata e succosa del Sangiovese di Romagna, la fermentazione avviene in maniera spontanea e naturale, le bucce rimangono a contatto con il vino per circa 15 giorni e la maturazione avviene in vasche di cemento per 18 mesi. Al naso profumi di frutta rossa e confetture, segue un sorso dinamico ma non troppo, di buona struttura e ben equilibrato.

"Antelio" 2017 Basilicata IGT

Vitigni:
Aglianico
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Artigianali, Vini Senza solfiti aggiunti
Grappoli Che Vino!:
2

Il vino rosso “Antelio” di Camerlengo prodotto dalle uve rosse simbolo della Basilicata ovvero Aglianico. La fermentazione avviene in modo del tutto naturale con i lieviti indigini presenti sulle bucce dell’uva. Matura per circa 12 mesi in botti di legno di castagno. Il bouque di questo vino lucano è intenso, complesso con note di amarena, piccoli frutti rossi e note di liquirizia e tabacco. Il sorso è energetico, rotondo e minerale con finale fruttato persistente.

"Natura" 2015 Franciacorta DOCG

Vitigni:
Chardonnay, Pinot Nero
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
--
Grappoli Che Vino!:
3

Il Franciacorta “Natura” di I Barisèi è realizzato dalla selezione delle migliori uva dei solo vigneti che possono donare al vino complessità e sapidità. Questa cuvée rimane a contatto con i lievi per almeno 45 mesi prima di essere sboccato. Un bouquet ricco di sentori e aromi: di frutta, di agrumi, di caffetteria e una leggera sensazione di pietra focaia e sentori di affumicatura. Al palato è fresco con una sensazione balsamica che invade il centro bocca. Finale lungo e persistente.

 

"Campo di Raina" 2017 Montefalco Sagrantino DOCG

Vitigni:
Sagrantino
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti, Vini Artigianali, Vini Biodinamici Italiani, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
2

Il vino rosso “Campo di Raina” è un Sagrantino di Montefalco prodotto dall’azienda Raina seguendo i principi della biodinamica. Le uve 100% Sagrantino sono coltivate ad altitudine di circa 250 metri sul livello del mare su terreni franco argillosi. Dopo una breve macerazione sulle bucce e una fermentazione alcolica con lieviti indigeni il vino affina in botti di rovere per almeno 24 mesi. Un bouquet ricco di profumi come l’amarena, piccoli frutti di bosco e fiori di campo. Al palato è caldo, avvolgente, con una buona persistenza.

"Macchiona" 2013 IGT Emilia

Vitigni:
Barbera, Croatina
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Triple A, Vignaioli Indipendenti, Vini Artigianali, Vini Senza solfiti aggiunti
Grappoli Che Vino!:
1

Il vino rosso “Macchiona” di La Stoppa è prodotto con la vinificazione delle uve Bonarda e Barbera, due vitigni a bacca rossa tipici del piacentino. Il vino rimane a contatto con le bucce per circa 40 giorni in tini d’acciaio, prosegue la sua maturazione in botti di rovere per almeno 12 mesi. Al naso i profumi sono intensi e complessi: frutta rossa matura, confetture di more, pepe nero e sensazioni ossidative. Il sorso è tannico, succoso con una buona sapidità e un’ottima persistenza.

Il vino consigliato

le oche fattoria san lorenzo

Fattoria San Lorenzo Le Oche 2018

"Le Oche" è un vino bianco maturato per 12 mesi in cemento a contatto con le fecce fini. Un verdicchio dalla personalità estrosa ed eclettica. Naso complesso e intenso con aromi di fiori di ginestra, il sorso è avvolgente, fresco e abbastanza sapido.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Il carrello è vuoto!

Continua lo shopping