Podere Vecciano: Vini della cantina Podere Vecciano Online su Che Vino!

Podere Vecciano

Podere Vecciano

L'Azienda Podere Vecciano si trova sulle colline dell'entroterra riminese e porta avanti una lucida missione: la continua ricerca di sintonia con la terra adottando tecniche di coltivazione biologica e biodinamica. I vini del Podere Vecciano raccontano l'amore per la terra abbracciando un'etica responsabile: vantano il grande pregio di non omologarsi agli standard richiesti dalle mode del momento mantenendo dunque carattere e personalità.

Podere Vecciano, il vino che sprigiona il sapore della Terra

Podere Vecciano è anche il racconto di una famiglia, la storia dell'azienda nasce all'inizio degli anni 90. Davide Bigucci, insieme al padre Enio, ha scelto di concentrare le sue competenze in questo angolo di Romagna cullato dall'aria del mare: il territorio di Vecciano è celebrato da un'antichissima tradizione legata alla produzione di vino, qui la coltivazione della vite era praticata già in epoca romana. Con il tempo, l'Azienda Agricola Podere Vecciano avverte sempre di più l'esigenza di accostarsi alla natura in modo rispettoso, da qui la scelta di applicare tecniche di agricoltura biologica e poi biodinamica. Nell'azienda famigliare, entra poi anche Catia, moglie di Davide, e ci si avvia verso la costruzione di una nuova cantina ecocompatibile. Oggi l'Azienda Podere Vecciano è un laboratorio naturale in continuo movimento che può vantare premi e riconoscimenti.

Podere Vecciano, Vigna La Ginestra

Le uve che giungono nella cantina di Podere Vecciano, recentemente ristrutturata, vengono vinificate con attenzione e rispetto per la natura, è questo binomio ad assicurare sempre prodotti di grande qualità. I vini dell'Azienda Podere Vecciano si dividono in due macro gruppi: Vini Le Opere e Vini Le Terre. I Vini Le Opere, di cui fa parte Vigna La Ginestra, contano una selezione prestigiosa, l'ideale per assaporare l'autentico gusto del territorio. Della linea Le Terre fanno parte quattro vini dal carattere giovane, genuino e schietto che mantengono sempre un forte legame con il territorio. Vigna La Ginestra è un Rebola secco D.O.C dei Colli di Rimini, si tratta di un vino bianco strutturato certificato BIO il cui periodo di vendemmia è fine agosto.

    Podere Vecciano

    Vigna la Ginestra

  • Tipologia:Bianco
  • Denominazione:Rebola Colli di Rimini DOC
  • Vitigni:Grechetto gentile
  • Zona di produzione:Coriano
  • Affinamento:alcuni mesi a contatto con i propri lieviti
  • Vinificazione:50% in tini di acciaio, 50% barrique
  • Gradazione Alcolica:14.0%
  • Formato:0.75l
  • Vai alla scheda

Curiosità: Amphora di Vecciano

Amphora di Vecciano è un vino prestigioso che nasce dalla personale ricerca di Davide Bigucci, sempre più orientata alla filosofia biodinamica. La vinificazione in anfora è un'arte affascinante e molto antica che veniva già utilizzata in epoca romana, le anfore di terracotta utilizzate nel Podere provengono dalla Georgia e riescono ad esaltare magnificamente personalità e purezza del vino.

Informazioni

  • Regione: Emilia-Romagna
  • Anno fondazione: 1990
  • Ettari vitati: 20
  • Enologo: Francesco Bordini
  • Indirizzo: Via Vecciano, 23 - 47853 Coriano (RN)

I vini della cantina Podere Vecciano

Ordina:

"D'Enio" 2017 Romagna Sangiovese Riserva DOC

Vitigni:
Sangiovese
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
2

Il “D’Enio” è una riserva della cantina Podere Vecciano, affinata per almeno 12 mesi in botti di rovere. Il nome è una dedica al fondatore dell’azienda Enio Bigucci. Al naso profumi di frutti rossi di bosco, spezie e tabacco. Al palato è piena, avvolgente e strutturata, ma allo stesso tempo ha una buona freschezza, e piacevolmente tannica.

"Montetauro" 2019 Romagna Sangiovese Superiore DOC

Vitigni:
Sangiovese
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
1

Il Sangiovese di Romagna Montetauro di Podere Vecciano è un vino rosso che nasce nella valle del marano, a Coriano, nella primissima campagna riminese.  La vinificazione e maturazione avviene in tini d’acciaio inox. Al naso emergono note di frutta rossa come la ciliegia e fiori come la viola. Il sorso è fresco e deciso, caldo e sapido. Vino che parla del territorio in cui nasce, un vino da bere tutti i giorni.

"Amphora di Vecciano" 2017 IGT Rubicone Grechetto Gentile

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Orange Wine, Vini Artigianali, Vini Biologici, Vini in anfora
Grappoli Che Vino!:
2

Il vino “Amphora” di Vecciano è un vino bianco prodotto da un’antica uva locale, il Greghetto Gentile, che i riminesi chiamavano Ruibola o Greco e vinificato in antiche anfore georgiane. Al naso esprime aromi di frutta a polpa bianca, note agrumate di bergamotto, erbe aromatiche. Al palato rivela la sua grande espressività, con una corpo robusto e con una bella freschezza e dal piacevole finale mandorlato.

"Vignalmonte" 2018 Romagna Sangiovese Superiore DOC

Vitigni:
Sangiovese
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
1

Il Romagna Sangiovese Superiore DOC “Vignalmonte” è un vino rosso dall’alta bevibilità prodotto nella valle del Marano, a Coriano, in provincia di Rimini. Questo vino è prodotto dalla selezione di uve provenienti da un unico vigneto di proprietà dell’azienda da cui prende il nome. La vinificazione avviene in tini d’acciao, invece la maturazione avviene in parte in cemento e in parte in botti di rovere francese e barrique. Al naso richiama la frutta rossa matura, fiori secchi e spezie dolci. Il sorso è fresco,  armonico e immediato, scorrevole e delicato. Un vino che parla del territorio in cui nasce, un vino da bere quotidianamente.

"Vigna la Ginestra" 2019 Rebola Colli di Rimini DOC

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
3

La Rebola “Vigna la Ginestra” di Podere Vecciano è un vino bianco dalla spiccata personalità, un’espressione del territorio riminese. Viene prodotto attraverso la vinificazione in vasche d’acciaio delle uve di Grechetto Gentile, la fermentazione alcolica avviene in modo spontaneo. Una parte della massa prosegue l’affinamento in acciaio e una parte in botti di acacia sui propri lieviti per alcuni mesi. Ha un bouquet complesso e intenso con note di fiori di ginestra, pesca gialla e note agrumate di bergamotto. Al palato è avvolgente, caldo, fresco e sapido, chiude con una nota mandorlata che ne allunga la persistenza.

"Terra Volta" 2018 IGT Rubicone

Vitigni:
Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Petit Verdot
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
2

Il “Terra Volta” di Podere Vecciano è un grande vino romagnolo di ispirazione bordolese, una stupefacente espressione di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox in modo naturale, matura per 18 mesi in barrique di rovere. Al naso si esprime con note di frutti di bosco, spezie, tabacco e cuoio. Il sorso è avvolgente, morbido, pieno ed equilibrato, e di lunga persistenza.

"Montetauro (6 bottiglie)" 2019 Romagna Sangiovese Superiore DOC

Vitigni:
Sangiovese
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
1

Il Sangiovese di Romagna Montetauro di Podere Vecciano è un vino rosso che nasce nella valle del marano, a Coriano, nella primissima campagna riminese.  La vinificazione e maturazione avviene in tini d’acciaio inox. Al naso emergono note di frutta rossa come la ciliegia e fiori come la viola. Il sorso è fresco e deciso, caldo e sapido. Vino che parla del territorio in cui nasce, un vino da bere tutti i giorni.

"Vigna delle Rose" 2020 Romagna Pagadebit DOC

Vitigni:
Bombino bianco
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vini Artigianali, Vini Biologici
Grappoli Che Vino!:
1

Il vino bianco “Vigna delle Rose” è un Pagadebit di Romagna prodotto con solo uve Bombino Bianco. Le uve per questo strepitoso bianco dalle caratteristiche fresche e sapide vengono selezionate durante la fase di vendemmia a mano e vengono vinificate e affinate in contenitori d’acciaio inox con l’uso esclusivo di lieviti indigeni. Al palato è un vino di buona struttura e con una buona freschezza capace di accompagnare le cene estive e i pranzi quotidiani a base di pesce e carne bianca.

Il vino consigliato

le oche fattoria san lorenzo

Fattoria San Lorenzo Le Oche 2018

"Le Oche" è un vino bianco maturato per 12 mesi in cemento a contatto con le fecce fini. Un verdicchio dalla personalità estrosa ed eclettica. Naso complesso e intenso con aromi di fiori di ginestra, il sorso è avvolgente, fresco e abbastanza sapido.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Il carrello è vuoto!

Continua lo shopping