Possa: Vini Della Cantina Possa Online Su Che Vino!

Possa

L'azienda agricola Possa nasce ufficialmente nel 2004, ci troviamo nelle meravigliose Cinque Terre, vicino Riomaggiore. La cantina Possa si adagia sulla vallata di Possaitara. È nel 2004 che Samuele Heydi Bonanini decide di portare avanti antiche e care tradizioni per impegnarsi nella produzione di un ottimo vino locale. In questo terreno impervio e roccioso, la viticoltura è qualcosa di estremamente faticoso, praticamente eroico. La passione però è fortissima e si trasferisce con vigore nella bontà dei vini prodotti.

Possa, vino ideale disegnato tra costa e mare

Albarola, Bosco, Cannaiolo e Bonamico: ecco i nomi dei vitigni locali, davvero antichi, che incorniciano il paesaggio spettacolare delle Cinque Terre liguri. Qui la natura è variegata, è possibile incontrare orti, alberi da frutto, capperi, lavanda, papaveri: la biodiversità regna sovrana. Per il titolare dell'azienda, infatti, il rispetto per la natura è centrale, l'ambiente deve essere sempre tutelato anche se ciò significa fare il doppio, il triplo del lavoro.
Il progetto futuro più interessante di questa realtà è un lavoro di salvaguardia del terreno costiero, così fragile e sorprendente. L'idea è quella di impiantare nuovi vigneti e agrumeti avvicinandosi ad una ricucitura ideale tra costa e mare per tornare a fare la vendemmia come centinaia di anni fa: dalle terrazze alle barche.
Possa segue pienamente le direttive del regime biologico e biodinamico e coltiva varietà di moscato rosso, bosco, rossese bianco e altri vitigni autoctoni. La vicinanza al mare di sicuro garantisce un ottimo microclima, sia in estate che in inverno, infatti qui le viti si arrampicano sulle coste ripide e si gettano, poi, a picco sul mare, quel mare che è in grado di proteggere e influenzare positivamente.

Possa, U Neigru

I vini Possa vengono prodotti seguendo il metodo tradizionale con affinamento in anfora.
Il rosso U Neigru è molto minerale ed espressivo e si muove da uve Canaiolo e Bonamico, le viti sono antiche, hanno circa 45 anni d'età e vengono allevate a pergola e filare su pietrisco di arenaria. La macerazione dura circa cinque giorni sulle bucce stesse e la fermentazione avviene spontaneamente con lieviti indigeni.
Si tratta della sintesi perfetta, armonica e bilanciata dei profumi della macchia mediterranea della costa ligure, un vino unico che rappresenta un territorio magico. Nei profumi che emana si può intravedere la biodiversità in cui questa terra è immersa: sentori di lavanda, erbe aromatiche, capperi. U Neigru si presenta con un rosso rubino intenso e vi stupirà certamente per la sua freschezza tagliente e per la poesia che è in grado di raccontare.

Informazioni

  • Regione: Liguria
  • Anno fondazione: 2004
  • Uve di proprietà: 100%
  • Indirizzo: Via S. Antonio, 72, 19017 Riomaggiore SP

I vini della cantina Possa

Ordina:

Possa

"Rosso U Neigru" 2019 Vino rosso

Vitigni:
Bonamico, Canaiolo
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Artigianali, Lieviti indigeni, Senza solfiti aggiunti, Triple A, Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
2

Il vino rosso “U Neigru” di Possa nasce dalla sapiente vinificazione di uve Canaiolo e Bonamico coltivate sulle coste delle Cinque Terre, dove la viticoltura è eroica. La fermentazione avviene in modo del tutto naturale e spontaneo senza l’utilizzo di alcun tipo di lievito selezionato. Il vino matura in barrique usate di rovere e castagno. Il vino al naso ricorda molto il territorio da cui nasce: note salmastre, note di macchia meditteranea come il rosmarino. Al palato è fresco, ben equilibrato e sapido. Un vino che rispecchia il territorio da cui nasce.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Shopping cart is empty!

Continue Shopping