Terracruda: Vini della cantina Terracruda Online su Che Vino!

Terracruda

Terracruda

Cantina Terracruda produce vini DOC e IGT marchigiani: ci troviamo a Fratte Rosa, in una delle zone più suggestive e caratteristiche della provincia di Pesaro e Urbino, un luogo tra mare e montagna dove si è scelto di valorizzare vitigni autoctoni producendo vini d'eccellenza attraverso il recupero di antichi uvaggi locali.

Terracruda, vino senza compromessi

Nella cantina di Fratte Rosa, le uve vengono vinificate senza compromessi, seguendo i principi di sostenibilità ambientale: la cantina si trova infatti sotto il livello del mare, scelta intrapresa per preservare la bellezza del paesaggio circostante e per garantire grande risparmio energetico. Uno dei punti cardine dell'intera produzione è la selezione delle uve, questo procedimento richiede impegno e cura estrema, per garantire la selezione di uve realmente mature e di qualità. Altri punti a favore della qualità sono l'integrità e la lavorazione immediata delle uve, resa possibile proprio dalla vicinanza della cantina.
Pur ricercando costantemente il contatto con il territorio e con la tradizione, Cantina Terracruda vanta tecnologie moderne e innovative. Una delle caratteristiche più importanti dell'azienda è infatti la passione per ricerca e sperimentazione.
La tracciabilità è inoltre importante elemento di garanzia, Cantina Terracruda controlla tutta la filiera produttiva, dalla vigna al bicchiere.

Terracruda, Lubaco

L'azienda produce sia vini bianchi che rossi. Durante la fase di vinificazione, la cantina utilizza cisterne in acciaio termocontrollate, ciò permette di controllare le temperature ottenendo qualità superiore e ottima pulizia di profumi. Un'altra tecnica enologica avanzata, utilizzata in cantina, è quella della microssigenazione: ciò permette di esaltare le caratteristiche organolettiche del vino.
Le selezioni di Bianchello, Sangiovese, Aleatico di Pergola e Passito, poi, maturano in barrique di rovere francese dai 12 ai 18 mesi. Tutti i vini prodotti portano la firma di un grande maestro enologo: Giancarlo Soverchia.
Lubaco è un vino rosso rubino, sprigiona numerose note sensoriali fruttate e floreali, viola, rosa, ciliegia, ribes. Ogni nota trova il giusto spazio, l'armonia e l'equilibrio sono assicurati. Il consiglio è di abbinare questo vino a secondi piatti con una struttura importante, pietanze speziate e grasse che magari richiedono una lunga cottura.

Curiosità, gli appartamenti

Nel podere dell'azienda vitivinicola Terracruda è anche possibile vivere una splendida esperienza di enoturismo. L'agriturismo Terracruda dispone di quattro appartamenti, ciascuno con caratteristiche particolari, ed è il luogo ideale per gli appassionati. Questi appartamenti - indipendenti tra loro - sono stati ricavati da un antico casolare di campagna finemente ristrutturato. L'enoturismo nelle Marche è un settore in grande crescita, grazie al quale è possibile conoscere luoghi e sfumature che talvolta sfuggono agli stessi marchigiani.

Informazioni

  • Regione: Marche
  • Ettari vitati: 20
  • Enologo: Giancarlo Soverchia
  • Indirizzo: Via delle Serre, 28, 61040 Fratte rosa PU

I vini della cantina Terracruda

Ordina:

"Vettina" 2019 Pergola DOC

Vitigni:
Aleatico
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
1

Il “Vettina” di Terracruda è un vino rosso giovane prodotto con uve aleatico, è vinificato in acciaio e l’affinamento prosegue nel medesimo contenitore.  Al naso è intenso e complesso con profumi di fiori, piccoli frutti rossi e note erbacee. Il sorso è brioso, lungo con un tannino vellutato.

"Ortaia" 2017 Pergola DOC

Vitigni:
Aleatico
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
2

Pergola DOC “Ortaia” di Terracruda è un vino rosso elegante, coinvolgente e persuasivo, vinificato in vasche d’acciaio inox e affinato in barrique di rovere francese per almeno 12 mesi. Presenta un intenso e complesso bouquet di visciola, amarena, prugna matura e spezie, e un indescrivibile personalità e charme.

Visciolata

Vitigni:
Aleatico
Formato:
0.5l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
1

La “Visciolata” di Terracruda è una bevanda a base di vino e visciole, ciliegie selvatiche tipiche della città di Pergola nelle Marche. I profumi di questa bevanda aromatizzata sono di marasca e ciliegia, in bocca è morbido, intenso e dal lunghissimo finale.

"Incrocio Bruni 54" 2019 Marche IGT

Vitigni:
Incrocio Bruni 54
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
1

L'”Incrocio Bruni 54″ di Terracruda è un vino bianco marchiginao che esprime con raffinatezza ed equilibrio lo spettro aromatico dei vitigni da cui nasce: Verdicchio e Sauvignon. Il naso è ricco di profumi agrumati, di frutta gialla e fiori di sotto bosco. Al palato è acido, estroverso e coinvolgente, di una bella mineralità.

"Codazzo" 2019 Pergola DOC

Vitigni:
Aleatico
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
2

Il “Codazzo” di Terracruda è un vino rosato acido e fluido: espressione piacevole delle Marche elegante nella sua semplicità. Il bouque è ricco di profumi delicati profumi fragoline e lamponi. Al palato è netto, fragrante, scorrevole e leggermente fruttato.

"Ciao" 2019 Rifermentato in bottiglia

Vitigni:
Bianchello
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
2

Il Pet Nat “Ciao” di Terracruda è un’interpretazione in chiave moderna delle uve Bianchello raccolte nei vigneti più vecchi dell’azienda marchigiana. E’ un’espressione veloce, acida, secca e molto dissetante con sentori di frutta gialla, lieviti e panificazione e con un sorso avvolgente, dinamico ed estroso.

"Garofanata" 2019 Marche IGT

Vitigni:
Garofanata
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
2

La “Garofanata” di Terracruda è un vino bianco marchigiano ottenuto dall’omonimo vitigno, con una vinificazione in acciaio e un affinamento in bottiglia per almeno 12 mesi. Un bouquet di profumi di fiori di garofano, rosa appassita e viola, frutti gialli e agrumi. In bocca spicca per la sua freschezza e la sua fluidità.

"Campodarchi Oro" 2015 Bianchello del Metauro Superiore DOC

Vitigni:
Bianchello
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
3

Il “Campodarchi Oro” di Terracruda è un’espressione tagliente, finissima e di grande eleganza composta in totalità da uve Bianchello del Metauro, fermenta in barrique di rovere nuova dove viene poi affinato per 18 mesi sui proprio lieviti fini, sviluppando al sorso una cremosità, avvolgente ma con una spiccata freschezza agrumata e con affascinanti sfaccettature minerali.

"Boccalino" 2019 Bianchello del Metauro DOC

Vitigni:
Bianchello
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
3

“Boccalino” di Terracruna è un vino bianco piacevole, agrumato e delicato, dallo stile moderno e giovanile, vinificato solo in acciaio. Un bouque ricco di sentori di fiori bianchi, frutta gialla e agrumi e in bocca è acido, fruttato e dalla facile beva.

"Incrocio Bruni 54 Oro" 2016 Marche IGT

Vitigni:
Incrocio Bruni 54
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
2

Il vino bianco “Incrocio Bruni 54 Oro” di Terracruda è una dedica tutta marchigiana al vitigno Incrocio Bruni 54, in cui sono i tratti varietali ad emergere come veri protagonisti indiscussi di questo piccolo capolavoro. Un naso ricco di sentori di pesca matura, foglia di pomodoro e geranio, con un palato equilibrato e dissetante, morbido e minerale.

"Campodarchi Argento" 2019 Bianchello del Metauro Superiore DOC

Vitigni:
Bianchello
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
1

“Campodarchi Argento” di Terracruda è un Bianchello del Metauro Superiore prodotto a Fratterosa nell’entroterra marchigiano. Vinificato in vasche termo-controllate in acciaio e successivamente affina in bottiglia per un anno. Profumi intensi e complessi sentori di frutta gialla, floreale come la mimosa e una leggera nota elegante di vaniglia. Al palato è ben equilibrato, avvolgente e fresco.

"Lubaco" 2016 Pergola DOC

Vitigni:
Aleatico
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Vignaioli Indipendenti
Grappoli Che Vino!:
3

Il vino rosso “Lubaco” di Terracruda Pergola DOC è uno dei vini rossi più rappresentativi della denominazione. Le uve di Aleatico selezionate vengono pressate e lasciate a contatto con il mosto per alcuni giorni.  Successivamente il vino maturare per 18 mesi in barrique nuove di rovere francese. Ricco e complesso al naso con profumi di frutta rossa matura, spezie pepe di garofano e cannella. In bocca è avvolgente, morbido con un incredibile personalità e fascino.

Il vino consigliato della settimana

1701 franciacorta brut nature

1701 Franciacorta Brut Nature

Lo spumante metodo classico "Brut Nature" di 1701 Franciacorta è il primo vino della Franciacorta ad essere prodotto seguendo le filosofie della biodinamica ed è il primo certificato Demeter. L'azienda nata nel 2009 ha subito optato per una agricoltura sostenibile, ecologica nel rispetto dell'ambiente e del territorio. Il Franciacorta Brut Nature è prodotto utilizzando lo Chardonnay e il Pinot Nero con una maggior prevalenza del vitigno a bacca bianca. La sosta sui lieviti è di oltre i 30 mesi.  Al naso sprigiona note di frutta gialla, fiori bianchi e profumi di pasticceria. Al palato ha una buona persistenza, con un ottimo equilibrio tra le morbidezze e le durezze.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Shopping cart is empty!

Continue Shopping