I migliori Degustazioni in vendita online su Che Vino!

Degustazioni

Ordina:

Assaggi d'Autore

Vitigni:
--
Formato:
--
Filosofia produttiva:
--
Grappoli Che Vino!:
--

Assaggi d’Autore a Giardini d’Autore il 14, 15 e il 16 maggio presso il Farm Market del Parco Marecchia, Rimini.

All’interno del Parco Marecchia di Rimini, tra la Piazza sull’Acqua, il Ponte di Tiberio e il Borgo San Giuliano, a maggio 2021 torna Giardini d’Autore.
Che Vino! assieme all’Enoteca Biberius, ha il piacere di invitarti a 6 degustazioni, due ogni giorno per i tre giorni della manifestazione, sui vini della Romagna.

I tre vini scelti per le giornate sono la Rebola, il Sangiovese e l’Albana.

Le degustazioni si tengono ogni giorno della manifestazione alle 11.30 e alle 17.30.
Ogni degustazione ha un numero massimo di 10 posti da assegnare, per rispettare le norme vigenti di distanziamento anti Covid.
Le degustazioni devono essere prenotate online, tramite pagamento sul sito di Che Vino! o sul posto nel caso l’evento non sia già sold out.

Durante ciascuna degustazione verranno serviti tre calici di vino.
Ogni vino verrà raccontato e spiegato da un vignaiolo o un professionista del settore che accompagnerà la degustazione.
Ogni degustazione durerà circa un’ora e verrà offerto un piatto con degli assaggi per accompagnare il vino.

Per qualsiasi richiesta o informazione contattare info@chevino.club o chiamare il numero 338 2342859.

Nota. Il prezzo indicato non è comprensivo del biglietto di ingresso alla manifestazione.

Il vino consigliato della settimana

1701 franciacorta brut nature

1701 Franciacorta Brut Nature

Lo spumante metodo classico "Brut Nature" di 1701 Franciacorta è il primo vino della Franciacorta ad essere prodotto seguendo le filosofie della biodinamica ed è il primo certificato Demeter. L'azienda nata nel 2009 ha subito optato per una agricoltura sostenibile, ecologica nel rispetto dell'ambiente e del territorio. Il Franciacorta Brut Nature è prodotto utilizzando lo Chardonnay e il Pinot Nero con una maggior prevalenza del vitigno a bacca bianca. La sosta sui lieviti è di oltre i 30 mesi.  Al naso sprigiona note di frutta gialla, fiori bianchi e profumi di pasticceria. Al palato ha una buona persistenza, con un ottimo equilibrio tra le morbidezze e le durezze.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Shopping cart is empty!

Continue Shopping