Rebola Dei Colli Di Rimini In Offerta E In Vendita Online - Che Vino!

La Rebola di Rimini è il nome popolare del vitigno Grechetto Gentile (conosciuto a Bologna come Pignoletto) con il quale viene prodotto un vino bianco fermo o passito. Il vino prodotto da queste uve è di colore giallo dorato dalle note di frutta gialla come la pesca, fiori di ginestra. Al palato il vino è avvolgente, caldo e sapido con un finale mandorlato.

La Rebola è coltivata nelle colline riminesi fin dai tempi del medioevo, infatti alcuni documenti dell’epoca ne menzionano la coltivazione. All’epoca il vitigno a bacca bianca aveva il nome di “Greco” o “Ruibola” si ipotizza che si chiamava in questo modo per la sua origine forse Greca. Questa è una delle tantissimi similitudini che si posso avere con altri vitigni coltivati in Italia. Una ricerca scientifica di qualche anno fa sul DNA di quest’uva ha infine rilevato che la Rebola riminese non è altro che il Pignoletto dei Colli Bolognesi o il Grechetto di Todi vino bianco originario dell’Umbria.

Qui di seguito trovi la nostra proposta per questo vino tipico della riviera romagnola.

Ordina:

Valle delle Lepri

"Pesca Bianca" 2019 Colli di Rimini Rebola DOC

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Artigianali, Biologici, Lieviti indigeni
Grappoli Che Vino!:
2

La Rebola “Pesca Bianca” di Valle delle Lepri è un bianco ricco di personalità, che si presenta con profumi di frutta matura, con una bella trama, una buona freschezza e buona sapida con un finale delicatamente ammandorlato, tipico del vitigno autoctono riminese.

Fattoria del Piccione

"Villa Massani" 2019 Colli di Rimini Rebola DOC

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Artigianali, Biologici, Lieviti indigeni
Grappoli Che Vino!:
2

“Villa Massani” di Fattoria del Piccione è una Rebola DOC dei Colli di Rimini prodotta seguendo un protocollo artigianale in una delle cantine più suggestive di tutta Rimini. Il nome di questo vino è dedicato all’antico complesso che ospita la cantina appunto la villa signorile della famiglia Massani, una delle famiglie più importanti della città. Oggi l’azienda è della famiglia Pasini che con amore e passione continua a portare avanti la produzione di vini naturali e genuini. Villa Massani è un vino bianco fermo che vinifica in vasche di cemento con il solo uso di lieviti indigeni successivamente matura per qualche mese in vasca di cemento. Il bouquet è ricco e complesso con profumi di fiori di ginestra e frutta gialla esotica. Al palato è caldo, avvolgente con un buon equilibrio tra acidità e sapidità. Il finale è leggermente mandorlato.

Biologici
Vedi la lista

I Muretti

"Libera" 2019 Colli di Rimini Rebola DOC

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Biologici
Grappoli Che Vino!:
1

Il vino bianco “Libera” dell’azienda agricola I Muretti della Valconca nel riminese. E’ una Rebola DOC prodotta dalle uve provenienti dai vigneti biologici di proprietà dell’azienda. La raccolta delle uve avviene manualmente in piccole casse all’alba in modo da non creare troppi sbalzi termini, viene effettuata in modo differenziato in base alle maturazioni dell’uva in questo modo si cercano di preservare le caratteristiche organolettiche del vitigno.

La vinificazione avviene con lieviti indigeni in vasche d’acciaio, prosegue l’affinamento del vino in vasche d’acciaio per una parte della massa il restante in botti di legno. Al naso i profumi sono complessi e intensi note di agrume, fiori bianchi e di frutta gialla. Al palato è morbida, avvolgente e sapida finisce con una leggera sensazione di amarognolo, tipica del vitigno.

 

11,69 
Vedi la lista

Podere Vecciano

"Vigna la Ginestra" 2019 Colli di Rimini Rebola DOC

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Artigianali, Biologici
Grappoli Che Vino!:
3

La Rebola “Vigna la Ginestra” di Podere Vecciano è un vino bianco dalla spiccata personalità, un’espressione del territorio riminese. Viene prodotto attraverso la vinificazione in vasche d’acciaio delle uve di Grechetto Gentile, la fermentazione alcolica avviene in modo spontaneo. Una parte della massa prosegue l’affinamento in acciaio e una parte in botti di acacia sui propri lieviti per alcuni mesi. Ha un bouquet complesso e intenso con note di fiori di ginestra, pesca gialla e note agrumate di bergamotto. Al palato è avvolgente, caldo, fresco e sapido, chiude con una nota mandorlata che ne allunga la persistenza.

Podere dell'Angelo

"Landi" 2019 Colli di Rimini Rebola DOC

Vitigni:
Grechetto gentile
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Artigianali, Biologici, Lieviti indigeni
Grappoli Che Vino!:
2

“Landi” di Podere dell’Angelo è una Rebola Colli di Rimini DOC prodotta nelle primissime colline del comune di Rimini a Vergiano. Le uve selezionate provengono dai vitigni più vecchi dell’azienda. La fermentazione alcolica avviene con i lieviti indigeni in piccole vasche di cemento e prosegue l’affinamento in tonneau per 9 mesi. Al naso complesso con profumi di frutta gialla, pesca e sensazioni gessose ed erbacee. Al palato è ricco, avvolgente. Fresco, salino e lungo.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello