Scopri la nostra selezione di Vini Demeter - Che Vino!

Vini Demeter

Vini Demeter

I vini Demeter sono registrati presso l'Associazione Demeter Italia, un'associazione privata di produttori. Principalmente si tratta di un gruppo di trasformatori e distributori di prodotti agricoli e alimentari biodinamici. Il marchio Demeter risale al 1927 dall'idea di alcuni agricoltori che seguivano la filosofia biodinamica nella coltivazione della terra. La mission dell'associazione ruota tutta intorno alla comprensione profonda dell'agricoltura biodinamica: un approccio dinamico dove l'agricoltore assume le forme del creatore e curatore della vita nei campi. I vini biodinamici Demeter vengono identificati sul mercato da un apposito logo e ricevono anche controlli per quanto riguarda il rispetto delle norme CE per il biologico. Questi vini vantano dunque doppia certificazione e doppio controllo: certificazione biologica pubblica e marchio privato internazionale Demeter.

Demeter Italia

La filosofia biodinamica nasce intorno agli anni '20 partendo dagli insegnamenti del pensatore austriaco Rudolf Steiner: le sue teorie riuscirono a inserire e diffondere, anche nel mondo dell'enologia, una nuova sensibilità ambientale e olistica con lo scopo di ripristinare le interconnessioni tra terra e cielo e di tutelare il nostro ecosistema.
L'Associazione Internazionale Demeter diffonde le teorie e i metodi di Steiner con grande successo e autorevolezza. Sono tante e rigorose le norme stabilite dall'Associazione Demeter Italia anche in ambito di vinificazione. In questo modo possiamo essere certi che il marchio Demeter Italia garantisca la produzione di vini autentici e sani, nati da un legame solido e amoroso con la terra.
Come già accennato, la certificazione Demeter è di sicuro la più famosa e autorevole per i vini biodinamici. Esistono norme e standard precisi da rispettare per avvalersi del marchio Demeter, ma sicuramente il passo principale è quello di abbracciare a pieno la disciplina biodinamica diffusa da Steiner. Trattamenti e concimazioni devono avvenire esclusivamente con sostanze organiche e naturali ed è importante prediligere lotta integrata e tecnica del sovescio. La vendemmia deve essere completamente manuale, non è possibile usare macchinari invasivi o altre tecniche spesso standardizzate come la pressatura continua. La fermentazione deve essere spontanea ed è consentito un livello minimo di solfiti.

Vini certificati Demeter

I vini biodinamici seguono un processo evolutivo da molte persone considerato non propriamente scientifico, ma sono tanti i produttori che oggi hanno deciso di abbracciarlo principalmente per amore della biodiversità all'interno dei vigneti. Piante in salute producono vini di qualità, ecco un motto che dovremmo sempre avere bene a mente.
I vini certificati Demeter raccontano in modo diretto la storia dei vignaioli, diffondono e amplificano ciò che un territorio e un determinato vitigno hanno da dire. In un sistema che non concede l'uso di additivi di origine chimica, le materie prime si trovano decisamente al centro del percorso: le uve devono essere sane e di qualità.
Ma quali sono i vini certificati Demeter? La scelta è davvero ampia: spumanti, vini bianchi, vini rossi; l'importante è che siano autentici e genuini e raccontino le proprie origini contadine. Non è possibile descriverli in un quadro generalistico, possono essere vini rustici ma anche molto eleganti, tutti però contengono pochissimi solfiti.
Valorizzare il territorio e produrre vini sani: ecco, in breve, la carta d'identità dei vini certificati Demeter.

Ordina:

Naturalmente Frizzante

Vitigni:
Glera
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vegan Friendly, Vini Biodinamici Italiani, Vini Demeter, VinNatur
Grappoli Che Vino!:
1

Il “Naturalmente frizzante” di Casa Belfi è un rifermentato in bottiglia a base di uva Glera. Al naso emergono profumi di uva, pera e fiori bianchi. Il sorso è vivace, sapido e fresco.

11,00 

1701 Franciacorta Brut Nature

Vitigni:
Chardonnay, Pinot Nero
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Biodinamici Italiani, Vini Biologici, Vini Demeter
Grappoli Che Vino!:
1

Una bollicina artigianale e biodinamica che parla in modo chiaro del territorio da cui nasce: la Franciacorta. Vinificata attraverso il Metodo Classico, ovvero con la rifermentazione in bottiglia e successiva sboccatura. Al calice il colore è gilallo paglierino, il perlage è fine e persistente. Al naso i profumi sono fresche e delicati con rimandi ai fiori, frutta esotica e classiche note di pane e pasticceria. Al palato è fresco, dalla alta bevibilità, ben equilibrato e persistente.

"Langhe Nebbiolo" 2018 Langhe DOC

Vitigni:
Barbera, Nebbiolo
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Artigianali, Vini Biologici, Vini Demeter
Grappoli Che Vino!:
2

Il Langhe Nebbiolo DOC di Rivetto è un vino rosso di territorio, fresco, succoso e vinoso. E’ ottenuto dalla fermentazione spontanea e dall’affinamento in vasche d’acciaio inox termo-controllate per almeno 10 mesi. Al naso aromi di frutta rossa giovane, animano un sorso asciutto, fresco, di buona struttura tannica e profondità minerale.

"Terracotta" 2018 Langhe DOC

Vitigni:
Nascetta
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Artigianali, Vini Biologici, Vini Demeter, Vini in anfora
Grappoli Che Vino!:
2

“Terracotta” è un vino bianco prodotto con solo uve Nascetta, antico vitigno delle langhe, la vinificazione e l’affinamento avviene in anfore di terracotta senza il controllo delle temperature, senza chiarifiche e la fermentazione alcolica avviene solo con lieviti indigeni. I profumi e il bouquet sono intensi e complessi con sentori floreali,  d’agrumi, frutta, nocciole e sensazioni erbacee. Al palato si esprime con una buona struttura con un finale fresco e minerale.

"Zio Nando" 2017 Barbera d'Alba DOC

Vitigni:
Barbera
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Artigianali, Vini Biologici, Vini Demeter
Grappoli Che Vino!:
3

“Zio Nando” di Rivetto è una Barbera d’Alba DOC è vino rosso prodotto con uve Barbera di un’unico vigneto dai terreni sabbiosi. Il bouque regala profumi intensi di frutta rossa, spezie e agrumi mentre in bocca ha un bel corpo e grande equilibrio. Vellutati i tannini con un finale lungo e fruttato.

"1701 Surnàt" 2018 IGT Sebino Bianco

Vitigni:
Chardonnay
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Biodinamici Italiani, Vini Biologici, Vini Demeter, Vini in anfora
Grappoli Che Vino!:
1

Il vino bianco secco “Surnat” di 1701 Franciacorta è prodotto con solo uve Chardonnay, è vinificato ed affinato in anfora. Al naso profumi di fiori di campo, erbacei e di frutta gialla. Il sorso è leggero, fresco e con una buona sapidità.

"Barolo Comune di Serralunga" 2016 Barolo DOCG

Vitigni:
--
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Artigianali, Vini Biologici, Vini Demeter
Grappoli Che Vino!:
2

Il Barolo di Serralunga di Rivetto è un vino rosso piemontese a base di uve Nebbiolo, maturato in botti grandi di rovere per oltre 30 mesi. Al naso profuma di frutti di bosco, lamponi e more di fiori come le violette con affascinanti sentori di spezie orientali, al palato invece è un vino tannico, minerale e di intensa freschezza.

"1701 Franciacorta Satèn Vintage" 2015 Franciacorta Satèn DOCG

Vitigni:
Chardonnay
Formato:
0.75l
Filosofia produttiva:
Lieviti indigeni, Vini Biodinamici Italiani, Vini Biologici, Vini Demeter
Grappoli Che Vino!:
1

Il “Franciacorta Saten Vintage” di 1701 Franciacorta è uno spumante metodo classico prodotto solo nelle annate migliori a base di Chardonnay. E’ un vino elegante, fine. Rimane “sur lies” per almeno 30 mesi. Al naso i profumi sono complessi ed eleganti con note di pasticceria, frutta gialla e floreali. Al palato la bollicina è setosa e fina con una buona freschezza e persistenza.

Il vino consigliato

le oche fattoria san lorenzo

Fattoria San Lorenzo Le Oche 2018

"Le Oche" è un vino bianco maturato per 12 mesi in cemento a contatto con le fecce fini. Un verdicchio dalla personalità estrosa ed eclettica. Naso complesso e intenso con aromi di fiori di ginestra, il sorso è avvolgente, fresco e abbastanza sapido.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Il carrello è vuoto!

Continua lo shopping