"La Tartufaia" 2016 Giulia Negri Barolo DOCG - Che Vino!
11% Sconto

"La Tartufaia" 2016 Giulia Negri - Barolo DOCG

Il Barolo di Giulia Negri “La Tartufaia” è la personale visione del territorio di “La Morra” della produttrice che sapientemente trasforma le uve di nebbiolo in un vino rosso importante ed elegante, dal gusto profondo e fine. Al naso i profumi sono di frutta rossa, frutta di bosco con note di tabacco e liquirizia. Al palato è corposo, avvolgente con un tannino setoso  e con sensazioni terrose ed ematiche che chiudono il sorso.

49,25  43,92 

Vedi la lista
Caratteristiche
Denominazione:
Barolo DOCG
Uve:
Nebbiolo
Regione:
Gradazione:
14.0%
Formato:
0.75l
Vinificazione:
Fermentazione spontanea in tini troncoconici di legno da 60hl, con una durata di macerazione di circa 40 giorni.
Affinamento:
Affinamento di 24 mesi in Botti di rovere di Slavonia da 25hl.
Filosofia produttiva:
Artigianali, Lieviti indigeni
Grappoli Che Vino!:
3

Giulia Negri - "La Tartufaia" 2016

Giulia Negri

Giulia Negri, figlia di artigiani del vino, è la titolare di Serradenari: vigna e cantina. All'inizio della sua avventura viene chiamata Barologirl, per la voglia di fare vino a modo suo, in modo artigianale e originale. Giulia punta tutto su Nebbiolo, Pinot Nero, Chardonnay e conduce il suo progetto dal bricco più alto della terra del Barolo. Ma soprattutto punta tutto su una squadra: Alessia, che si occupa della cantina e delle fiere; Arianna, anima della Tartufaia. Una squadra affiatata dunque: non più Barologirl, ma BaroloGirls.

SCHEDA TECNICA

    Il Vino
  • Tipologia:Rosso
  • Regione:Piemonte
  • Paese:Italia
  • Zona di produzione:Cuneo
  • Uve:Nebbiolo
  • Vinificazione:Fermentazione spontanea in tini troncoconici di legno da 60hl, con una durata di macerazione di circa 40 giorni.
  • Affinamento:Affinamento di 24 mesi in Botti di rovere di Slavonia da 25hl.
  • Bottiglie prodotte:--
  • Gradazione Alcolica:14.0%
  • Formato:0.75l
    Consigli per degustarlo al meglio
  • Temperatura di servizio:16/18 °C
  • Bicchiere:Grande Ballon
  • Quando berlo:tra 8-10 anni
  • Momento per degustarlo:Cena formale, Occasioni speciali
  • Perfetto da abbinare con:Arrosto di vitello, Bollito misto, Cinghiale in umido, I formaggi erborinati, I formaggi stagionati
    La Vigna
  • Terreno:Tortoniano a tessitura franco argillosa caratterizzato da una forte presenza sabbia
  • Vigneto:--
  • Età media delle viti:--
  • Esposizione e altitudine:500m s.l.m. Ovest
  • Metodo di allevamento:--
  • Densità d'impianto:--
  • Produzione per ettaro:--

Altri prodotti dello stesso produttore

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello