"Radici Etna Bianco" 2018 Barone Beneventano Della Corte Etna Bianco DOC - Che Vino!
NuovoBiologici9% Sconto

"Radici Etna Bianco" 2018 Barone Beneventano della Corte - Etna Bianco DOC

L'”Etna Bianco Radici” della Cantina Barone Beneventano è l’espressione classica delle varietà bianche del territorio etneo. Prodotto con i vitigni a bacca bianca Carricante, Catarratto e Minella; con una vinificazione e un’affinamento in solo acciaio per mantenere vive e fragranti le caratteristiche delle uve. Al naso i profumi sono di agrumi, vegetali e floreali. Al palato ha una bella freschezza con retrogusto agrumato e persistente.

29,00  26,50 

Disponibilità immediata
Caratteristiche
Denominazione:
Etna Bianco DOC
Uve:
Carricante, Catarratto, Minnella
Regione:
Gradazione:
12.0%
Formato:
0.75l
Vinificazione:
Vinificazione in acciaio
Affinamento:
Un anno di acciaio
Filosofia produttiva:
Artigianali, Biologici
Grappoli Che Vino!:
3

Barone Beneventano della Corte - "Radici Etna Bianco" 2018

Descrizione Etna Bianco Barone Beneventano della Corte

L’Etna Bianco di Barone Beneventano della Corte è il vino che rispecchia maggiormente le caratteristiche e le peculiarità di questo territorio vulcanico unico al mondo; un territorio ricco di storia, affascinante ei riesce sempre a emozionare grazie alla complessità e all’originalità che riesce a conferire nei vini.

La cantina Barone Beneventano della Corte si trova sul versante Sud-Est dell’Etna, tra Monte Ilice e Monte Gorna, dove la viticoltura è praticata da tempi molti antichi. Le varietà coltivate sono vitigni autoctoni etnee come il Nerello Mascalese, il Nerello Cappuccio, il Carricante, il Catarratto e Minnella Bianca e Minnella Nera. Le vigne hanno un’età media tra i 30 ai 90 anni di età e sono allevate con il metodo tradizionale etneo: l’Alberello. 

L’Etna Bianco di Barone Beneventano della Corte nasce da due vigneti nelle contrade: Salto del Corvo e Carpene, i vigneti posti tra i 700 e gli 800 metri sul livello del mare con vigne vecchie allevate ad alberello in un terreno sabbioso e drenante ricco di minerali vulcanici e microrganismi. La vinificazione esclusivamente in acciaio, porta in primo piano le eleganti note floreali e i fragranti profumi agrumati.

Immerso nella storia e nella tradizione, nasce  l’Etna Bianco di Barone Beneventano della Corte che dona al naso profumi agrumati, nespola, e vegetali, con la salvia a farla da padrona. Un Etna Bianco dalla grande mineralità e dalla grande freschezza. Un Etna Bianco che racchiude la perfetta sintesi di come un “Terroir” riesce a interpretare il vino che nasce dai suoi suoli.

Perfetto da bere con molluschi e pesce crudo, ma anche con piatti dai sapori più decisi, e formaggi no alla media stagionatura.

Barone Beneventano della Corte

L'Etna, luogo di meraviglia, ammirazione e inquietudine, è stata una delle zone vitivinicole più apprezzate d'Europa. Oggi è un punto di riferimento: grazie alle diverse altitudini, esposizioni e colate laviche, ogni produttore Etneo può offrire un vino unico e ricco di potenzialità specifiche. L'azienda agricola Barone Beneventano si trova nel comune di Viagrande, tra Trecastagni e Zafferana Etna. Si tratta di un piccolo vigneto circondato da due coni vulcanici inattivi: Monte Ilice e Monte Gorna. La vista sul Mar Ionio è a dir poco spettacolare! La seconda contrada si chiama Carpene e si trova proprio nel Parco dell'Etna. Questo terreno possiede una forte pendenza, richiede dunque un duro lavoro, ma si tratta di un vero gioiello.
    Il Vino
  • Tipologia:Bianco
  • Regione:Sicilia
  • Paese:Italia
  • Zona di produzione:Viagrande
  • Uve:Carricante, Catarratto, Minnella
  • Vinificazione:Vinificazione in acciaio
  • Affinamento:Un anno di acciaio
  • Bottiglie prodotte:3000
  • Gradazione Alcolica:12.0%
  • Formato:0.75l
    Consigli per degustarlo al meglio
  • Temperatura di servizio:8/10 °C
  • Bicchiere:Renano
  • Quando berlo:tra 2-4 anni
  • Momento per degustarlo:Cena estiva, Cena tra amici, Pranzo in famiglia
  • Perfetto da abbinare con:Antipasti di pesce, Arancini siciliani, Pesce spada, Spaghetti alla bottarga
    La Vigna
  • Terreno:Sabbioso vulcanico, drenante e ricco di minerali e microrganismi
  • Vigneto:Contrada Salto del Corvo/Carpene
  • Età media delle viti:--
  • Esposizione e altitudine:700-800 slm - Esposizione Sud
  • Metodo di allevamento:Alberello Etneo
  • Densità d'impianto:Sesto di impianto: 1 metro x 1 metro
  • Produzione per ettaro:--

Altri prodotti dello stesso produttore

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

Scorrere fino all'inizio
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Shopping cart is empty!

Continue Shopping