"La Che Box! di Luglio 2022 è dedicata a Arianna Occhipinti" Arianna Occhipinti - Che Vino!

La Che Box! di Luglio 2022 è dedicata a Arianna Occhipinti

Ci troviamo a Fossa di Lupo, un piccolo borgo magico in provincia di Ragusa (Sicilia). La storia di Arianna Occhipinti si intreccia con quella di una terra che la sera si colora di rosso e viene accarezzata dal vento.

Questa importante realtà si occupa della produzione di un vino biologico e ispirato, in una parola: naturale. Arianna Occhipinti, dopo la laurea in Viticoltura ed Enologia, si è subito lanciata in una grande – riuscitissima – sfida: creare da zero un’azienda agricola di proprietà sulla strada provinciale che da Vittoria (in provincia di Ragusa) conduce verso nord.

69,90 

Prodotto esaurito

La Che Box! di Luglio 2022 è dedicata a Arianna Occhipinti

Arianna Occhipinti
Vignaioli della Sicilia

Arianna Occhipinti

Che Box!

Arianna Occhipinti

Ci troviamo a Fossa di Lupo, un piccolo borgo magico in provincia di Ragusa (Sicilia). La storia di Arianna Occhipinti si intreccia con quella di una terra che la sera si colora di rosso e viene accarezzata dal vento. Questa importante realtà si occupa della produzione di un vino biologico e ispirato, in una parola: naturale. Arianna Occhipinti, dopo la laurea in Viticoltura ed Enologia, si è subito lanciata in una grande – riuscitissima – sfida: creare da zero un'azienda agricola di proprietà sulla strada provinciale che da Vittoria (in provincia di Ragusa) conduce verso nord.

Le bottiglie contenute nella Che Box!

sp68 bianco arianna occhipinti
    Arianna Occhipinti

    SP68 Bianco

  • Tipologia:Bianco
  • Denominazione:Terre Siciliane IGT
  • Vitigni:Albanello, Moscato Di Alessandria
  • Zona di produzione:Vittoria
  • Affinamento:6 mesi in vasche di cemento, 1 mese in bottiglia, nessuna filtrazione
  • Vinificazione:Con lieviti indigeni, macerazione di 15gg sulle bucce
  • Gradazione Alcolica:14.0%
  • Formato:0.75l
  • Vai alla scheda
nero davola siccagno arianna occhipinti
    Arianna Occhipinti

    Siccagno

  • Tipologia:Rosso
  • Denominazione:Terre Siciliane IGT
  • Vitigni:Nero d'Avola
  • Zona di produzione:Vittoria
  • Affinamento:16 mesi in botti di rovere di Slavonia, poi 6 mesi in bottiglia
  • Vinificazione:Fermentazione con lieviti indigeni in vasche di cemento per 40 giorni
  • Gradazione Alcolica:14.0%
  • Formato:0.75l
  • Vai alla scheda
nero davola siccagno arianna occhipinti
    Arianna Occhipinti

    Siccagno

  • Tipologia:Rosso
  • Denominazione:Terre Siciliane IGT
  • Vitigni:Nero d'Avola
  • Zona di produzione:Vittoria
  • Affinamento:16 mesi in botti di rovere di Slavonia, poi 6 mesi in bottiglia
  • Vinificazione:Fermentazione con lieviti indigeni in vasche di cemento per 40 giorni
  • Gradazione Alcolica:14.0%
  • Formato:0.75l
  • Vai alla scheda

Altri prodotti dello stesso produttore

Il vino consigliato

le oche fattoria san lorenzo

Fattoria San Lorenzo Le Oche

"Le Oche" è un vino bianco maturato per 12 mesi in cemento a contatto con le fecce fini. Un verdicchio dalla personalità estrosa ed eclettica. Naso complesso e intenso con aromi di fiori di ginestra, il sorso è avvolgente, fresco e abbastanza sapido.

Dicono di noi

Hanno parlato di noi

corriere logo
logo dissapore
ilsole24ore logo
logo vanityfair
ilresto logo
foodmakers
tgcom logo
cucina moderna
grazia logo
la repubblica logo
marie logo
natural style recensisce vivere senza supermercato 211
Chiudere
Chiudere
Chiudere

Carrello

Il carrello è vuoto!

Continua lo shopping